• TSU mutuo tasso fisso: 7,1875% - tasso variabile: 6,8500%
  • TSU leasing immobiliare tasso fisso: 8,6000% - tasso variabile:7,8875%
  • TSU aperture di credito oltre 5.000: 14,6750%
  • TSU anticipi e sconti oltre 200.000: 7,9500%
  • TSU scoperti oltre 1.500: 22,2125%
  • Tasso BCE 0,00%
  • Tasso legale dal 01/01/2018: 0,3%

RASSEGNA STAMPA


Banche venete: ecco le scadenze per chiedere i rimborsi

FINANZA & MERCATI
Invisibile - 26/07/2017

Chi è coinvolto nel crack di Banca popolare di Vicenza e Veneto Banca è bene che segni queste date: 24 agosto, 30 settembre, 25 ottobre. Sono questi, infatti, i termini entro i quali obbligazionisti subordinati, azionisti e, più in generale, i creditori delle due banche venete devono chiedere rimborsi oppure “ripresentare” una causa civile eventualmente avviata prima della Lca. Ecco quindi un vademecum - resosi necessario anche alla luce delle incertezze create dal Decreto legge (Dl) 99 del 25 giugno scorso (il quale ha disposto la Liquidazione coatta amministrativa, Lca) - predisposto con l’aiuto di tre avvocati veneti che si stanno occupando della vicenda (Erika Cacciatore e Lorenzo Zanella di Treviso e Marco Rossi di Verona).

L'ARTICOLO IN VERSIONE INTEGRALE AL SEGUENTE LINK