• TSU mutuo tasso fisso: 6,4750% - tasso variabile: 6,9250%
  • TSU leasing immobiliare tasso fisso: 8,4125% - tasso variabile: 7,7250%
  • TSU aperture di credito oltre 5.000: 14,3375%
  • TSU anticipi e sconti oltre 200.000: 7,6125%
  • TSU scoperti oltre 1.500: 22,6625%
  • Tasso legale dal 01/01/2020: 0,05%
  • Tasso BCE 0,00%

COMUNICATI STAMPA





Scarica l'allegato

PREMIO GHISLIERI 2017

Premiati Giampaolo Merlini e Giulia Biffi

08/09/2017


In concomitanza con il 450° anno dalla fondazione del Ghislieri, l’Associazione Alunni del Collegio Ghislieri è lieta di annunciare i nomi dei Ghisleriani a cui verrà conferito il Premio Ghislieri 2017.

Premio Ghislieri 2017 all’Alunno Senior: GIAMPAOLO MERLINI

Nato a Quinzano d’Oglio (BS) nel 1951, Alunno del Ghislieri dal 1970 al 1978, medico ematologo,

docente di Biochimica clinica e Biologia molecolare clinica all’Università di Pavia, è Direttore Scientifico del Policlinico San Matteo. È leader internazionale nella ricerca e cura delle amiloidosi sistemiche, gruppo di malattie rare gravi e di difficile cura.

Premio Ghislieri 2017 all’Alunna: GIULIA BIFFI

Nata a Bergamo nel 1986, Alunna del Ghislieri dal 2005 al 2010, ricercatrice in Biologia molecolare e cellulare presso il Cold Spring Harbor Laboratory (New York), autrice della scoperta del DNA a quattro eliche.

Il Premio Ghislieri, giunto alla sua ottava edizione, è il riconoscimento assegnato dall’Associazione Alunni del Collegio Ghislieri con l’obiettivo di riconoscere il merito scientifico e professionale dei propri alunni laureati e di promuovere l’identità istituzionale, la conoscenza e il prestigio del Ghislieri in Italia e all’estero.

Viene conferito annualmente a un giovane Ghisleriano che si sia distinto per il significativo successo nel proprio campo professionale e a un maturo Ghisleriano giunto al culmine della sua carriera, in un simbolico passaggio di testimone tra generazioni.

Tema di questa nuova edizione, La chimica del talento: “L’affascinante e delicata architettura

biologica dell’essere umano e il valore di una ricerca paziente e visionaria – spiega Emilio Girino, presidente dell’Associazione  Alunni – A questo si è ispirato il Comitato Scientifico, che ha inteso accostare due figure che, dal laboratorio alla clinica, in Italia e all’estero, si sono addentrati in territori scientifici estremamente sfidanti costruendo, nei rispettivi settori, expertise riconosciute a livello mondiale. Un’alchimia di talenti, come lo è tutta la storia del Ghislieri”.

La cerimonia di premiazione si terrà  giovedì 5 ottobre 2017 alle ore 17.00 presso l’Aula Magna del Collegio Ghislieri di Pavia. Nell’occasione, il professor Giampaolo Merlini terrà una Lectio Magistralis dal titolo “La sfida delle proteine alterate: il viaggio di una vita”. Seguirà l’intervento di Giulia Biffi, dal titolo “Vedo quadruplo! Strutture non canoniche del DNA”.

Per informazioni: www.premioghislieri.it | fb.com/AssociazioneAlunniGhislieri

 

Il Collegio Ghislieri è un centro di eccellenza operante sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca come “ente di alta qualificazione culturale”. Fondato da Papa S. Pio V (Antonio Ghislieri) nel 1567, è oggi un ente laico ospita ogni anno 200 studenti iscritti all’Università di Pavia.

Per informazioni: www.ghislieri.it|fb.com/collegioghislieri

Il Premio Ghislieri ha il patrocinio di: Provincia di Pavia, Comune di Pavia, Università degli Studi di Pavia, IUSS Scuola Universitaria Superiore di Pavia, Associazione Alunni Università di Pavia, Confindustria Pavia, Camera di Commercio Pavia, Associazione Italiana degli Analisti e Consulenti Finanziari.

Sponsor: TenderCapital, UBI Banca, Centro Studi Alma Iura, AmSpec, FIDIM, Fineco Bank, Intermonte SIM.

Sponsor tecnici: Ariston Party Service, Gualla Illuminazione.